REGOLAMENTO CRITERIUM 2019

Il Criterium 2019 della Società A.S.D. Magic Training è suddiviso in due classifiche principali: una maschile e una femminile, e saranno premiati i primi/e tre classificati/e di ogni classifica. Inoltre è prevista una ulteriore classifica di numerosità che premierà l’atleta che avrà partecipato al maggior numero di gare previste dal Criterium 2019.
La classifica sarà redatta ad ogni gara (e comunque il prima possibile dopo ogni gara) secondo un punteggio che sarà assegnato ad ogni atleta secondo il seguente criterio:

  1. La classifica che costituirà la base di calcolo dei punteggi, sarà quella che verrà pubblicata dagli organizzatori o dalla società di cronometraggio;
  2. Per ogni atleta presente nella classifica di cui al punto precedente, sarà fatto un ricalcolo del tempo indicato come Real Time (cioè il tempo effettivo impiegato da ogni atleta e, in caso la classifica ufficiale fosse redatta con il solo tempo di gara, cioè dallo sparo, sarà ovviamente considerato questo) secondo la seguente regola: al tempo impiegato per finire la gara, sarà applicata una decurtazione dello 0,5% per ogni anno di età dell’atleta che supera i 30 anni. Per gli atleti con età inferiore o uguale a 30 anni, non sarà applicata alcuna decurtazione;
  3. La classifica risultante dal ricalcolo di cui al punto precedente, sarà quella definitiva su cui calcolare i punteggi. Ad ogni atleta sarà assegnato un punteggio secondo il seguente criterio: 50 punti al primo, 49 al secondo, 48 al terzo e così via fino all’ultimo atleta presente in classifica.
  4. La classifica finale del Criterium 2019, sarà redatta sommando i punti che ogni atleta ha ottenuto nelle varie gare disputate.

Saranno ammessi alla classifica finale solo gli atleti che avranno disputato almeno 13 gare tra quelle presenti nel calendario del criterium 2019.
Le classifiche aggiornate saranno consultabili nella sezione Criterium del Sito ufficiale della società.